Ferrari 512M 1974 scala 1/43

Modello: 512 M  Can Am

Numero:

7

 

Gara: Road Atlanta

Anno:

1974

 

Classifica: 4° assoluto

 

Motore: 12V    60° 4993,53 cc 620 CV 8750 rpm

Breve storia del modello:

Per il 1972 cambiarono le regole del Campionato Sport (limitazione della cilindrata a  3000 cc) quindi la Ferrari abbandonò la 512 per le corse ufficiali; alcune unità continuarono a correre nel campionato Interserie e Can Am.

Il pilota svizzero Herbert Muller modificò la sua 512M (telaio n° 1036 nata come 512 S che fu utilizzata anche per girare il famoso film Le Mans) rimuovendone il tetto per ridurne il peso totale (modifica ammessa dal regolamento CanAm) creando quindi l’unica 512M spyder mai esistita.

Nella stagione 1974 Muller partecipò a tutto il campionato correndo con motori 5 – 5,7 e 7 litri in base al tipo di tracciato, non ebbe comunque grossi risultati ottenendo come miglior piazzamento il 4° posto a Road Atlanta

modello realizzato da: Marco Becca

Kit o modello utilizzato: Dallari  (I)
White metal  
 Modifiche eseguite al modello base:
Rifatto scarichi con tubo in rame, rifatto dischi freno in plasticard, inserito cavi cruscotto e abitacolo, sostituito cerchi originali con altri della Tron, migliorato sospensioni posteriori con filo di rame

Fonti di riferimento utilizzate:

Ferrari 512 S & M    Ed. Cavalleria

Ferrari 512    Kimberley’s Racing Sportscar Guide N°2

Varie foto trovate in rete

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*