Ferrari 206S Dino Nurburgring 1966 scala 1/43

Modello: 206 S

Numero:

11

 

Gara: 1000km Nurburgring

Anno:

1966

 

Classifica: 2° assoluto

 

Motore: 6V      65° 1987 cc 218 CV 9000 rpm

 

Breve storia del modello:

Rispetto alla berlinetta del 1965, la 206S presenta numerose differenze specialmente nel motore (che ritorna alla accensione semplice ed in un secondo tempo alla iniezione meccanica) e nella carrozzeria che, realizzata dalla Piero Drogo di Modena, riprende la linea della maggiore 330P3.L’intenzione di produrre la Dino 206S in almeno 50 esemplari, allo scopo di ottenere l’omologazione nella categoria Sport, è svelata dalla lettera S; purtroppo le agitazioni sindacali che coinvolgeranno anche la Ferrari sono le principali cause del mancato raggiungimento del numero minimo (ne saranno prodotte solamente 16) e lo scarso sviluppo.

Dovendo quindi competere con i “grossi” prototipi non ottenne molti risultati e fu affidata prevalentemente alla clientela privata.

Il miglior risultato ottenuto in gara sarà il 2° posto alla 10000km del Nurburgring pilotata da Ludovico Scarfiotti e Lorenzo Bandini con la vettura telaio n° 004

Modello realizzato da: Marco Becca

Kit o modello utilizzato: Le Phoenix  (F)
White metal

 

Modifiche eseguite al modello base:

Rifatto ruote e cerchi in resina, rifatto scarichi con tubo di rame, rifatto decal numeri e “P” con stampante in quanto il modello originale aveva le decal per Le Mans, rifatto prese d’aria sui fianchi con tubo di rame

 

Fonti di riferimento utilizzate:

Ferrari Sport e Prototipi       A.PrunetFerrari Dino 206S      Ed. Cavalleria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

*